Esperienze al nido

Le routine

La nostra giornata è suddivisa in momenti di routine e momenti di esperienze educative. Le routine (accoglienza, cure igieniche, pasto, sonno, saluto) sono gesti di cura che scandiscono, nella ripetizione, il ritmo del tempo e della giornata al nido, confermando le attese del bambino nella soddisfazione dei bisogni primari sia sul piano fisico che emotivo. Le routine e le cure saranno quindi momenti individualizzati di attenzione e ascolto del bambino per la costruzione del senso di fiducia di base, importante presupposto per il suo processo di crescita e di acquisizione di autonomie.

Esperienze educative

Durante la giornata vengono proposte diverse esperienze educative che fanno riferimento ad una progettazione annuale che viene studiata dalle educatrici e condivisa con il coordinamento e la formazione. La pianificazione delle proposte pur flessibile nella sua attuazione, è organizzata per facilitare lo sviluppo di tutte le aree di competenza del bambino (motorie, cognitive, affettivo-emotive, sociali) ed è sostenuta da un ambiente proponente che permette la realizzazione delle varie esperienze educative mirate alla fascia d’età.
Queste esperienze, nonostante vengano strutturate dall’educatrice, lasciano comunque spazio alla creatività, all’iniziativa del bambino e alla sua possibilità di scelta. Fanno parte di queste le proposte di esperienza grafiche-pittoriche, la manipolazione, i travestimenti, la motricità, la lettura e molte altre ancora.

Gioco ed esperienze all’aperto

Viene data particolare importanza al gioco destrutturato: si tratta della proposta di materiali naturali e oggetti di riuso o di riciclo quindi giochi che possono essere utilizzati in modo “aperto”, favorendo la creatività e concentrazione.

Fondamentali inoltre sono le esperienze all’aperto sia nel giardino del nido, sia uscite ed esperienze nel quartiere.

Di notevole importanza è anche la previsione durante la giornata di momenti di gioco libero che permette ai bambini di sperimentarsi e di relazionarsi in un ambiente sicuro e familiare, dove organizzare autonomamente i propri percorsi di esplorazione e conoscenza.

Diversi autori come Piaget, Vygotskij, Bateson, Bruner, Winnicot sono concordi nell’affermare l’importanza cruciale del gioco per accrescere l’autonomia e la capacità di scelta, allenare abilità come l’attenzione e la concentrazione, instaurare relazioni sociali.

MICRONIDO YUPPI IAIA

Il nostro micronido è una struttura autorizzata e accreditata dal Comune di Verona e dalla Regione Veneto. Accogliamo bambini e bambine fino ai 3 anni d’età.

INFORMAZIONI

Esperienze al nido
Gli spazi
Equipe educativa

CONTATTI

Via Lungolori, 18 37127 Verona
Tel: 045 830 2409
micronidoyuppiiaia@gmail.com

ORARI

Nido mattina:
Entrata: 7.30/9.00 – Uscita: 12.30/13.00

Nido classico:
Entrata: 7.30/9.00 – Uscita: 15.30/16.00
(con possibilità di orario prolungato)